La committenza due giovani ragazzi, di cui uno dei quali cresciuto nel mondo della ristorazione, hanno deciso di investire in un progetto legato al mondo del food, realizzando un nuovo format di ristorazione concepito come un “moderno” street food di qualità, dove la ricerca e l’innovazione sul prodotto proposto sono alla base della loro attività.

Il nostro intervento ha preso spunto dalla posizione del locale situato lungo il Porto Canale di Rimini; per tal motivo il locale e’ stato realizzato in chiave vintage dai i colori e materiali legati alla tradizione marina; gli arredi e gli accessori sono stati combinati per rendere il locale particolarmente “Strampalato”.

L’immagine complessiva del locale risulta giovane e vivace così come il format proposto.

Una particolare attenzione merita l’area esterna chiamata “Stragiardino”, aperta nel periodo estivo, ed anch’essa realizzata con uno stile legato al mondo del mare integrato ad una comunicazione ed un allestimento che mirano alla valorizzazione di ogni singolo prodotto.

Progettista: Arch. Teresa D’Alessandro e Arch. Caterina Pulcinella
Cliente: Strampalato
Anno: 2014
Luogo: Rimini
Interventi: Progetto per nuovo concept di locale street food – Progetto degli arredi – Direzione lavori
Collaborazioni: Consulenza e realizzazione grafica a cura di Stefania Garuffi

Strampalato